Autovelox - Autovelox Laser

si consiglia la stampa in formato orizzontale

Come sono fatti e come funzionano gli
autovelox con funzionamento Laser
(telelaser)

Principi di funzionamento:
Viene emessa verso il veicolo una serie di impulsi Laser in banda infrarossa (invisibile ad occhio nudo), l’apparato legge l’eco riflessa dal veicolo per ciascun impulso, ed in base al tempo intercorso ne misura dapprima la distanza, e quindi elaborando una serie di letture calcola la velocità del veicolo stesso.
L’intera operazione dura meno di un secondo!

E’ comunque importante sapere che tutti i telelaser usano la stessa frequenza dell’infrarosso (904 nanometri) e che operano con potenze ridottissime (inferiori a quelle di un telecomando TV) per non danneggiare la vista degli automobilisti: sono le lenti a focalizzare il debolissimo segnale ed a riconoscerne l’eco riflessa dal veicolo.

Modelli di autovelox con funzionamento laser (telelaser):

Laser Technology Inc. "LTI-2020"
Omologato dal Ministero dei Lavori Pubblici (n. 4199 del 8/9/1997 e 6025 del 30/11/1998)
www.lasertech.com 

Molto diffuso in Italia (lo impiegano Polizia, Carabinieri e moltissime Polizie Municipali) per il suo basso costo (indicativamente solo 6.000 Euro, molto meno rispetto a tutti gli altri apparati autovelox) ed immediatezza d'uso, esiste in due versioni (apparentemente simili ad una telecamera): la più vecchia "LTI-2020" del 1997 pesa 5 Kg. (con distanza di rilevamento fino a 1.000 metri), mentre la più recente del 2000 denominata "LTI-2020 Ultralyte" (Ultraleggera) pesa solo 1,5 Kg (con distanza di rilevamento fino a 600 metri): quest'ultima con solo 2 pile a torcia incorporate dispone di ben 25 ore di autonomia!
Esiste anche una versione "LTI-2020 Ultralyte LR" (Long Range = Lungo Raggio), più potente e con portata di 1.000 metri, ma non ci risulta omologata per il mercato italiano.
Non essendoci fotografia, l'infrazione deve essere contestata immediatamente dagli agenti accertatori, anche se manca poi la prova che la velocità indicata sul display si riferisca proprio al veicolo fermato, e ciò è pertanto motivo di numerosissimi ricorsi, suffragati da numerose sentenze a favore degli automobilisti.

Laser Technology Inc. "LTI-2020 Ultralyte"
Omologato dal Ministero dei Lavori Pubblici (n. 1824 del 20-03-2000)
www.lasertech.com 

Importatore per l'Italia: Eltraff di Milano

www.eltraff.com/digicam.html

Questo modello è attualmente utilizzato in Italia
Caratteristiche Tecniche (Pdf)

Micro Digicam: il Telelaser con foto digitale!
Omologata dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti (n. 534 del 08/05/2003)

Consiste in una Telecamera digitale capace di memorizzare da 750 fotografie (in alta risoluzione) a 1.500 fotografie (in bassa risoluzione) in un Computer palmare: il tutto viene collegato ad un Telelaser LTI-2020 Ultralyte.
Questo nuovo dispositivo mette finalmente fine alle annose contestazioni delle multe fatte con telelaser, prive della documentazione fotografica, che potevano dare adito a dubbi nel caso di passaggio contemporaneo di due o più veicoli sullo stesso trato di strada.
La distanza di rilevamento del Telelaser Ultralyte arriva fino a 600 metri, mentre la fotografia deve essere effettuata preferibilmente a distanze comprese tra gli 80 ed i 120 metri (è comunque possibile fotografare tra i 50 ed i 190 metri).
Il ciclo operativo completo dura 2 secondi: misurazione della velocità (0,4 sec.), cattura dell'immagine, memorizzazione dell'immagine nel Computer palmare, visualizzazione dell'immagine sul Display.
Dispone della capacità di fotografare sia veicoli in avvicinamento che in allontanamento, eventualmente anche di notte con apposito Flash a impulsi (opzionale, che non abbaglia il conducente), fissabile al cavalletto del Telelaser.
Una Stampante termica portatile (opzionale) consente la contestazione immediata dell'infrazione con foto immediatamente allegata al verbale.
Su ciascuna foto vengono impressi tutta una serie di dati utili per la verbalizzazione.
I dispositivi pesano: Telelaser Ultralyte 1,5 Kg + Digicam 0,8 Kg + Computer palmare 1,0 Kg = Totale 3,3 Kg
Caratteristiche Tecniche (Pdf)

Micro Digicam fissata al Telelaser "Ultralyte"
per uso manuale
Micro Digicam fissata al Telelaser "Ultralyte"
per uso su treppiede

Foto frontale notturna di un veicolo in avvicinamento con il Flash ad impulsi che non abbaglia il conducente
Foto posteriore di una moto in allontanamento

Kustom-Signals Pro-Laser II
http://www.kustomsignals.com/dw/prolaser.asp

Questo modello non è attualmente utilizzato in Italia

 

Riegl Lasertape
http://www.riegl.com/lasertape/e_fg21ha.htm

Questo modello non è attualmente utilizzato in Italia

Jenoptik LaserPatrol
http://www.jenoptik-los.de/lasersensor/english/traffic_monitoring/laserpatrol.html

Questo modello è attualmente utilizzato in Italia in pochissimi esemplari: ad esempio ci è stato segnalato nel Comune di Padova (PD).

Bit Bit Informatica sas - Via Tobagi, 6 - 24127 - Bergamo - BG - Italy - P.Iva 02136950165
Tel. 035 / 31.50.60 - Fax. 035 / 424.77.11 - Cell. 347 / 27.38.291 - E-mail
info@bitbit.it